Si è reso necessario la ricomposizione dei vasi di azalee, collocati all’interno del Chiostro dei Canonici e alla sostituzione di alcune piante di azalee a causa di un evento atmosferico straordinario verificatosi a Firenze il 19 settembre 2014. Le piante ricollocate sono nella fascia delle varietà storiche di quelle presenti nel Chiostro